Jacùss

Dettagli azienda e recapiti

Titolare: Iacuzzi Sandro e Andrea
Indirizzo: Viale Kennedy, 35/a
33040, Torreano
Tel: +39 0432.715147
Fax: +39 368.3955835
Sito internet: www.jacuss.it
Email: jacuss@jacuss.it
Ref. aziendale: Iacuzzi Sandro
Ettari Vitati: 10 circa
Bottiglie Prodotte: 50.000

Servizi offerti

  • Animali a seguito
  • Antica dimora
  • Sala conferenze
  • Camminate passeggiate
  • Casale tradizionale
  • Degustazione vini
  • Maneggio nei pressi
  • Parcheggio per auto
  • Parcheggio per pullman
  • Pesca
  • Si parlano lingue straniere
  • Vendita in azienda
  • Visita cantina
  • Visita vigneto

Descrizione azienda

Jacùss nasce come piccola azienda a conduzione familiare a carattere misto, come del resto in tutto il Friuli. In 10 anni ne abbiamo modificato le caratteristiche, specializzandola nella coltivazione della vite e nella vinificazione solo delle proprie uve, producendo su circa dieci ettari di vigneto circa 50.000 bottiglie l’anno. Siamo due fratelli, Sandro, classe 1957, e Andrea, 1964, e nella gestione dell’azienda dedichiamo una attenzione “quasi esagerata” al continuo miglioramento qualitativo dei nostri prodotti:, modificando le forme di allevamento delle viti con la potatura corta con poche gemme a frutto. Il tasso di produzione che ne risulta non è mai superiore ai 50/60 quintali di uva per ettaro; e naturalmente abbiamo ingrandito la cantina, dotandola di tutto quel che serve dal punto di vista tecnologico, per poter controllare direttamente l’ intero processo di produzione. Jacùss produce vini DOC dei Colli Orientali del Friuli. Tra i bianchi troverete: Tocai Friulano, Verduzzo Friulano, Pinot Bianco e Sauvignon, mentre per i rossi: Merlot, Cabernet Sauvignon tra i vitigni “internazionali”, circondati dagli autoctoni Refosco dal Peduncolo Rosso, Schioppettino e Tazzelenghe; e sin dal 1996, il LINDIUA’ ROSSO, un assemblaggio di Merlot, Cabernet e Refosco, fatti maturare e affinare separatamente in caratelli di rovere francese, per almeno un anno, e “sposati” prima dell’imbottigliamento. E alla fine, ma non per importanza, ma semmai il contrario, Jacùss è in grado di offrire la stratosferica quantità di non più di cinquecento bottiglie, e da 50 cl., di Picolìt, ottenuto dopo un lungo appassimento naturale in fruttaia.

I nostri vini

manager