Livio Felluga s.s. Società agricola

Dettagli azienda e recapiti

Titolare: Livio Felluga
Indirizzo: Via Risorgimento, 1
34070, Cormòns, Loc. Brazzano
Tel: +39.0481.60203
Fax: +39.0481.630126
Sito internet: www.liviofelluga.it
Email: info@liviofelluga.it
Ettari Vitati: 135 circa
Bottiglie Prodotte: 650.000 circa

Descrizione azienda

Siamo viticoltori e siamo consapevoli che la qualità di un vino nasce “prima in campagna e poi in cantina”. Questo concetto ha guidato ogni nostra scelta. Abbiamo scelto la collina perché è l’habitat ideale per coltivare vitigni pregiati. Le colline del Friuli, che dal mare raggiungono l’arco alpino, colline dolci che beneficiano di una forte escursione termica, di una costante ventilazione che evita il ristagno di umidità, di un clima mitigato vicino al mare. Il tipico terreno di origine alluvionale, composto soprattutto da marne, povero di sostanza organica, ricco di microelementi, è l’alveo ideale per la radice della vite. I nostri vigneti si estendono nel Collio e nei Colli Orientali del Friuli. Soprattutto a Rosazzo, sottozona dei Colli Orientali del Friuli, una ristretta area collinare altamente vocata alla produzione enoica, riconosciuta e valorizzata fin dall’antichità per l’eccezionalità del suo territorio. Una terra amata profondamente da chi ha lottato per la sua rinascita e che ha saputo premiare con grandi soddisfazioni chi ha creduto nelle sue potenzialità. Da questi impianti solamente grandi vini dai profumi e dagli aromi inconfondibili: sono i vini della “carta geografica”, una produzione di circa 650.000 bottiglie esportate in tutto il mondo. Il “Terre Alte”, un complesso uvaggio di Tocai friulano, Pinot bianco, Sauvignon che esprime al meglio la filosofia dell’azienda, “l’Illivio” elegante Pinot bianco, il Tocai friulano, fiera bandiera dei bianchi friulani, il Picolit che racchiude la nobiltà e la storia della nostra collina. I potenti rossi come il “Sossò” riserva, ottenuto dalla selezione delle uve di Merlot e Refosco dal peduncolo rosso, sono la dimostrazione che il Friuli, conosciuto per la grandezza dei suoi bianchi, può offrire splendidi vini rossi, eleganti e versatili negli abbinamenti con i piatti della tradizione e dell’innovazione. Il rosso “Vertigo”, uvaggio di Merlot e Cabernet Sauvignon e il bianco “Sharjs”, uvaggio di Chardonnay e Ribolla Gialla, sono gli ultimi nati e corrispondono alle esigenze del gusto dei giovani sempre più curiosi e attenti alla qualità.

I nostri vini

manager